Primary Practicum in Rational Emotive Behavior Therapy (REBT)

REBT Primary - Studi Cognitivi - FAD ECM

Presentazione

Il Primary è il primo livello di apprendimento della REBT. “Studi Cognitivi” è lieta di poterlo offrire nel formato originale in cui è effettuato all’Albert Ellis Institute (AEI) di New York, condotto dai più prestigiosi e qualificati terapisti e supervisori REBT certificati a livello internazionale.
Il Primary è un corso intensivo di tre giorni che include lezioni teoriche ed esercitazioni in cui la REBT si pratica in colloqui di “peer-counseling” tra gli iscritti al corso, sotto la supervisione dei docenti del corso. Le esercitazioni avvengono in gruppi di 13 partecipanti seguiti da un singolo docente.
I partecipanti impareranno la teoria REBT dei disturbi emotivi e del cambiamento terapeutico dai principali operatori REBT e avranno l’opportunità di praticare la loro abilità REBT in piccoli gruppi e di ricevere un feedback immediato da un supervisore REBT certificato.

Obiettivi

  • comprendere e applicare la teoria REBT dei disturbi psicologici;
  • applicare il modello ABC della REBT a una vasta gamma di problematiche cliniche;
  • identificare e disputare i pensieri disfunzionali dei clienti;
  • incoraggiare i clienti a elaborare pensieri, emozioni e comportamenti più adattivi;
  • sviluppare e applicare protocolli REBT per il trattamento di rabbia, ansia e depressione.

Programma

Venerdì 19 Novembre

09.00-12.00 Introduzione alla REBT: Teoria e Principi della REBT
13.00-16.00 Introduzione alla REBT: Pratica della disputa REBT
16.30-19.00 Supervisione in gruppo

Sabato 20 Novembre

09.00-12.00 La concezione REBT delle emozioni
13.00-16.00 Supervisione in gruppo
16.30-19.00 Supervisione in gruppo

Domenica 21 Novembre

09.00-12.00 Gli errori della REBT
13.00-16.00 Supervisione in gruppo
16.00-16.30 Esame e valutazione

Primary Practicum in Rational Emotive Behavioral Therapy (REBT) – 2020 ** WEBINAR ONLINE **

ATTENZIONE

IL CORSO PRIMARY REBT AVVERRÀ IN MODALITÀ WEBINAR ONLINE

  ISCRIZIONI


Descrizione

Il Primary Practicum è il primo livello di apprendimento della REBT. Studi Cognitivi è lieta di poter offrire il Primary Practicum così come lo si effettua all’Albert Ellis Institute (AEI) di New York, condotto dai più prestigiosi e qualificati terapisti e supervisori REBT certificati a livello internazionale. Il Primary è un corso intensivo di tre giorni che include lezioni teoriche ed esercitazioni in cui la REBT si pratica in colloqui di “peer-counseling” tra gli iscritti al corso, sotto la supervisione dei docenti del corso. Le esercitazioni avvengono in gruppi di 8 partecipanti seguiti da un singolo docente. I partecipanti impareranno la teoria REBT dei disturbi emotivi e del cambiamento terapeutico dai principali operatori REBT e avranno l’opportunità di praticare la loro abilità in piccoli gruppi e di ricevere un feedback immediato da un supervisore REBT certificato.

Ammissione al corso

Il corso è aperto a psicoterapeuti già formati o in formazione.

Programma

I partecipanti impareranno a:

  • comprendere e applicare la teoria REBT dei disturbi psicologici;
  • applicare il modello ABC della REBT a una vasta gamma di problematiche cliniche;
  • identificare e disputare i pensieri disfunzionali dei clienti;
  • incoraggiare i clienti a elaborare pensieri, emozioni e comportamenti più adattivi;
  • sviluppare e applicare protocolli REBT per il trattamento di rabbia, ansia e depressione.

Valutazione e Attestato

Al termine del corso sarà effettuata una valutazione scritta che, superata, dà diritto all’attestato rilasciato nel dicembre 2020 da Studi Cognitivi, ente riconosciuto dall’Albert Ellis Istitute di New York.

Docenti

  • Giovanni M. Ruggiero, M.D. è terapeuta cognitivo e supervisore REBT. Inoltre è Didatta di terapia cognitiva riconosciuto dalla Società Italiana di Terapia Cognitiva e Comportamentale (SITCC) e  Didatta presso la Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva “Studi Cognitivi” di Milano.
  • Ennio Ammendola, M.A., M.H.C., è terapeuta e supervisore REBT all’Albert Ellis Institute e Doctoral candidate alla Fordham University di New York.
  • Diego Sarracino, Ph.D. è terapeuta cognitivo comportamentale e supervisore REBT. Insegna presso l’Università Milano-Bicocca e la Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva “Studi Cognitivi” di Milano.
  • Elena Tugnoli, Psy.D. è terapeuta cognitivo comportamentale e supervisore REBT. Insegna presso la Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva “Studi Cognitivi” di Milano.

Modalità di iscrizione:

1) Compilare il modulo di iscrizione online:  ISCRIZIONE 2) Seguire le istruzioni che si riceveranno via mail per il pagamento tramite bonifico bancario.

Per ulteriori informazioni:

Allison Colton E-mail: a.colton@studicognitivi.net Tel: 02 4150998

CREDITI ECM

L’evento sarà accreditato ECM per medici e psicologi dal Provider Qiblì srl (ID n. 2007)


LA REBT IN ITALIA

Leggi l’articolo / Read the article: REBT in Italy: Dissemination and Integration with Constructivism and Metacognition 


ISCRIZIONE ONLINE

Advanced Practicum in Rational Emotive Behavioral Therapy (REBT) – 2020

Studi Cognitivi: An Affiliated Training Center of Albert Ellis Institute 

Studi Cognitivi: An Affiliated Training Center of Albert Ellis Institute Albert Ellis Institute

Con il patrocinio di CBT-Italia – Società Italiana di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale

CBT-Italia - LOGO - 300px


Descrizione

Il REBT (Rational Emotive Behavior Therapy) Advanced Practicum è il secondo passo per imparare la REBT. “Studi Cognitivi” è lieta di avere l’opportunità di offrire lo stesso Advanced Practicum presentato all’Albert Ellis Institute (AEI) di New York.

Le lezioni ed esercitazioni saranno gestite da terapisti e supervisori REBT certificati dall’AEI di New York.

L’Advanced REBT è un’intensa pratica di tre giorni che comprende lezioni frontali ed esercitazioni pratiche in cui i partecipanti possono fare pratica con i compagni di corso supervisionata da insegnanti senior. Ogni gruppo di esercitazione è composto da 10 partecipanti e supervisionato da un insegnante. Durante il programma i partecipanti approfondiranno le loro conoscenze sulla REBT, nonché ricerche aggiornate e applicazioni cliniche e riceveranno una supervisione individuale in piccoli gruppi con un supervisore REBT certificato.

Programma

I partecipanti impareranno a:

  • Approfondire le tecniche di accertamento e disputa REBT apprese nel Primary
  • Applicazione specialistiche della REBT
  • Progettare strategie per lavorare con i pazienti resistenti
  • Gestire la formulazione del caso, la negoziazione degli obiettivi e l’alleanza e la relazione terapeutica in termini REBT
  • Valutare quando utilizzare approcci comportamentali ed emotivi
  • Ammissione al corso

Ammissione al corso

Il corso è aperto a psicoterapeuti già formati o in formazione. Inoltre la partecipazione all’Advanced presuppone di aver concluso e superato il Primary Practicum, il primo livello di apprendimento della REBT.

Valutazione e Attestato

Al termine del corso sarà effettuata una valutazione scritta. Superato l’esame, il partecipante riceverà il proprio attestato dal consiglio di amministrazione di Studi Cognitivi e dall’Albert Ellis Institute di New York nel dicembre 2020.

Accreditamento ECM

L’evento FAD 2007 – 298718, con obiettivo formativo n° 3 è stato accreditato ECM per n. 40 partecipanti con seguenti professioni e discipline: MEDICO CHIRURGO (Psichiatra, Psicoterapia); PSICOLOGO (Psicoterapia, Psicologia).

Il Provider Qiblì srl (ID n. 2007) ha assegnato a questo evento n° 33 crediti formativi validi per l’anno 2020

Docenti

  • Giovanni M. Ruggiero, M.D. è terapeuta cognitivo e supervisore REBT. Inoltre è Didatta di terapia cognitiva riconosciuto dalla Società Italiana di Terapia Cognitiva e Comportamentale (SITCC) e  Didatta presso la Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva “Studi Cognitivi” di Milano.
  • Ennio Ammendola, M.A., M.H.C., è terapeuta e supervisore REBT all’Albert Ellis Institute e Doctoral candidate alla Fordham University di New York.
  • Diego Sarracino, Ph.D. è terapeuta cognitivo comportamentale e supervisore REBT. Insegna presso l’Università Milano-Bicocca e la Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva “Studi Cognitivi” di Milano.
  • Elena Tugnoli, Psy.D. è terapeuta cognitivo comportamentale e supervisore REBT. Insegna presso la Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva “Studi Cognitivi” di Milano.

Costi e Modalità di iscrizione:

Il costo del corso è:

Prezzo Pieno: €650 + IVA (€793)

Sconto per Allievi delle scuole Gruppo Studi Cognitivi e Corpo Didattico: €350 + IVA (€427) 

I soci CBT-Italia hanno diritti al 5% di SCONTO 

 

1) Compilare il modulo di iscrizione online: 

[button-blue url=”#modulo” target=”_self” position=”center”]ISCRIZIONE[/button-blue]

ATTENZIONE: NUMERO DI POSTI LIMITATO

2) Seguire le istruzioni che si riceveranno via mail per il pagamento tramite bonifico bancario.

Per ulteriori informazioni:

Allison Colton

E-mail: a.colton@studicognitivi.net

Tel: 327 7943382


LA REBT IN ITALIA

Leggi l’articolo / Read the article: REBT in Italy: Dissemination and Integration with Constructivism and Metacognition 


MODULO DI ISCRIZIONE: 

Advanced Practicum in Rational Emotive Behavioral Therapy (REBT) – 2020 ** ULTIMI POSTI **

Studi Cognitivi: An Affiliated Training Center of Albert Ellis Institute 

Studi Cognitivi: An Affiliated Training Center of Albert Ellis Institute Albert Ellis Institute

Con il patrocinio di CBT-Italia – Società Italiana di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale

CBT-Italia - LOGO - 300px


Descrizione

Il REBT (Rational Emotive Behavior Therapy) Advanced Practicum è il secondo passo per imparare la REBT. “Studi Cognitivi” è lieta di avere l’opportunità di offrire lo stesso Advanced Practicum presentato all’Albert Ellis Institute (AEI) di New York.

Le lezioni ed esercitazioni saranno gestite da terapisti e supervisori REBT certificati dall’AEI di New York.

L’Advanced REBT è un’intensa pratica di tre giorni che comprende lezioni frontali ed esercitazioni pratiche in cui i partecipanti possono fare pratica con i compagni di corso supervisionata da insegnanti senior. Ogni gruppo di esercitazione è composto da 10 partecipanti e supervisionato da un insegnante. Durante il programma i partecipanti approfondiranno le loro conoscenze sulla REBT, nonché ricerche aggiornate e applicazioni cliniche e riceveranno una supervisione individuale in piccoli gruppi con un supervisore REBT certificato.

Programma

I partecipanti impareranno a:

  • Approfondire le tecniche di accertamento e disputa REBT apprese nel Primary
  • Applicazione specialistiche della REBT
  • Progettare strategie per lavorare con i pazienti resistenti
  • Gestire la formulazione del caso, la negoziazione degli obiettivi e l’alleanza e la relazione terapeutica in termini REBT
  • Valutare quando utilizzare approcci comportamentali ed emotivi
  • Ammissione al corso

Ammissione al corso

Il corso è aperto a psicoterapeuti già formati o in formazione. Inoltre la partecipazione all’Advanced presuppone di aver concluso e superato il Primary Practicum, il primo livello di apprendimento della REBT.

Valutazione e Attestato

Al termine del corso sarà effettuata una valutazione scritta. Superato l’esame, il partecipante riceverà il proprio attestato dal consiglio di amministrazione di Studi Cognitivi e dall’Albert Ellis Institute di New York nel dicembre 2020.

Accreditamento ECM

L’evento FAD 2007 – 298718, con obiettivo formativo n° 3 è stato accreditato ECM per n. 40 partecipanti con seguenti professioni e discipline: MEDICO CHIRURGO (Psichiatra, Psicoterapia); PSICOLOGO (Psicoterapia, Psicologia).

Il Provider Qiblì srl (ID n. 2007) ha assegnato a questo evento n° 33 crediti formativi validi per l’anno 2020

Docenti

  • Giovanni M. Ruggiero, M.D. è terapeuta cognitivo e supervisore REBT. Inoltre è Didatta di terapia cognitiva riconosciuto dalla Società Italiana di Terapia Cognitiva e Comportamentale (SITCC) e  Didatta presso la Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva “Studi Cognitivi” di Milano.
  • Ennio Ammendola, M.A., M.H.C., è terapeuta e supervisore REBT all’Albert Ellis Institute e Doctoral candidate alla Fordham University di New York.
  • Diego Sarracino, Ph.D. è terapeuta cognitivo comportamentale e supervisore REBT. Insegna presso l’Università Milano-Bicocca e la Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva “Studi Cognitivi” di Milano.
  • Elena Tugnoli, Psy.D. è terapeuta cognitivo comportamentale e supervisore REBT. Insegna presso la Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva “Studi Cognitivi” di Milano.

Costi e Modalità di iscrizione:

Il costo del corso è:

Prezzo Pieno: €650 + IVA (€793)

Sconto per Allievi delle scuole Gruppo Studi Cognitivi e Corpo Didattico: €350 + IVA (€427) 

I soci CBT-Italia hanno diritti al 5% di SCONTO– 

 

1) Compilare il modulo di iscrizione online: 

[button-blue url=”#modulo” target=”_self” position=”center”]ISCRIZIONE[/button-blue]

– ISCRIZIONI APERTE FINO AL 10 LUGLIO 2020 – ATTENZIONE: NUMERO DI POSTI LIMITATO

2) Seguire le istruzioni che si riceveranno via mail per il pagamento tramite bonifico bancario.

Per ulteriori informazioni:

Allison Colton

E-mail: a.colton@studicognitivi.net

Tel: 327 7943382


LA REBT IN ITALIA

Leggi l’articolo / Read the article: REBT in Italy: Dissemination and Integration with Constructivism and Metacognition 


MODULO DI ISCRIZIONE: 

– ATTENZIONE!! ULTIMI POSTI DISPONIBILI – 

Primary Practicum in Rational Emotive Behavioral Therapy (REBT) – 2020 ** WEBINAR ONLINE **

NAZIONALE - 2020 - REBT Primary - Banner FAD

Studi Cognitivi: An Affiliated Training Center of Albert Ellis Institute 

Studi Cognitivi: An Affiliated Training Center of Albert Ellis Institute Albert Ellis Institute

Con il patrocinio di CBT-Italia – Società Italiana di Psicoterapia Cognitivo Comportamentale

CBT-Italia - LOGO - 300px


Descrizione

Il Primary Practicum è il primo livello di apprendimento della REBT. “Studi Cognitivi” è lieta di poterlo offrire nel formato originale in cui è effettuato all’Albert Ellis Institute (AEI) di New York, condotto dai più prestigiosi e qualificati terapisti e supervisori REBT certificati a livello internazionale., a cominciare dai due direttori dell’AEI, Kristene Doyle e Raymond DiGiuseppe, quest’ultimo anche professore di Psicologia alla St. John University di New York.

Il Primary Practicum è un corso intensivo di tre giorni che include lezioni teoriche ed esercitazioni in cui la REBT si pratica in colloqui di “peer-counseling” tra gli iscritti al corso, sotto la supervisione dei docenti del corso. Le esercitazioni avvengono in gruppi di 8 partecipanti seguiti da un singolo docente.

I partecipanti impareranno la teoria REBT dei disturbi emotivi e del cambiamento terapeutico dai principali operatori REBT e avranno l’opportunità di praticare la loro abilità REBT in piccoli gruppi e di ricevere un feedback immediato da un supervisore REBT certificato.

Programma

I partecipanti impareranno a:

  • comprendere e applicare la teoria REBT dei disturbi psicologici;
  • applicare il modello ABC della REBT a una vasta gamma di problematiche cliniche;
  • identificare e disputare i pensieri disfunzionali dei clienti;
  • incoraggiare i clienti a elaborare pensieri, emozioni e comportamenti più adattivi;
  • sviluppare e applicare protocolli REBT per il trattamento di rabbia, ansia e depressione.

Ammissione al corso

Il corso è aperto a psicoterapeuti già formati o in formazione.

Valutazione e Attestato

Al termine del corso sarà effettuata una valutazione scritta che, superata, dà diritto all’attestato rilasciato nel dicembre 2020 da Studi Cognitivi, ente riconosciuto dall’Albert Ellis Istitute di New York.

Accreditamento ECM

L’evento FAD 2007-297310, con obiettivo formativo n° 3 è stato accreditato ECM per n. 40 partecipanti con seguenti professioni e discipline: MEDICO CHIRURGO (Psichiatra, Psicoterapia); PSICOLOGO (Psicoterapia, Psicologia).

Il Provider Qiblì srl (ID n. 2007) ha assegnato a questo evento n° 33 crediti formativi validi per l’anno 2020

Docenti

  • Giovanni M. Ruggiero, M.D. è terapeuta cognitivo e supervisore REBT. Inoltre è Didatta di terapia cognitiva riconosciuto dalla Società Italiana di Terapia Cognitiva e Comportamentale (SITCC) e  Didatta presso la Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva “Studi Cognitivi” di Milano.
  • Ennio Ammendola, M.A., M.H.C., è terapeuta e supervisore REBT all’Albert Ellis Institute e Doctoral candidate alla Fordham University di New York.
  • Diego Sarracino, Ph.D. è terapeuta cognitivo comportamentale e supervisore REBT. Insegna presso l’Università Milano-Bicocca e la Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva “Studi Cognitivi” di Milano.
  • Elena Tugnoli, Psy.D. è terapeuta cognitivo comportamentale e supervisore REBT. Insegna presso la Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva “Studi Cognitivi” di Milano.

Costi e Modalità di iscrizione:

Il costo del corso è: € 550 + IVA (€671 ) –I soci CBT-Italia hanno diritti al 5% di SCONTO– 

1) Compilare il modulo di iscrizione online: 

[button-blue url=”#modulo” target=”_self” position=”center”]ISCRIZIONE[/button-blue]

– ISCRIZIONI APERTE FINO AL 3 GIUGNO 2020 – ATTENZIONE: NUMERO DI POSTI LIMITATO

2) Seguire le istruzioni che si riceveranno via mail per il pagamento tramite bonifico bancario.

Per ulteriori informazioni:

Allison Colton

E-mail: a.colton@studicognitivi.net

Tel: 02 4150998


LA REBT IN ITALIA

Leggi l’articolo / Read the article: REBT in Italy: Dissemination and Integration with Constructivism and Metacognition 


MODULO DI ISCRIZIONE: 

Primary Practicum in Rational Emotive Behavior Therapy (REBT) – 2019

ISCRIZIONI


Primary Practicum in

Rational Emotive Behavior Therapy (REBT)

DESCRIZIONE

Il Primary Practicum è il primo livello di apprendimento della REBT. Studi Cognitivi è lieta di poter offrire il Primary Practicum così come lo si effettua all’Albert Ellis Institute (AEI) di New York, condotto dai più prestigiosi e qualificati terapisti e supervisori REBT certificati a livello internazionale.

Il Primary è un corso intensivo di tre giorni che include lezioni teoriche ed esercitazioni in cui la REBT si pratica in colloqui di “peer-counseling” tra gli iscritti al corso, sotto la supervisione dei docenti del corso. Le esercitazioni avvengono in gruppi di 8 partecipanti seguiti da un singolo docente.

I partecipanti impareranno la teoria REBT dei disturbi emotivi e del cambiamento terapeutico dai principali operatori REBT e avranno l’opportunità di praticare la loro abilità in piccoli gruppi e di ricevere un feedback immediato da un supervisore REBT certificato.

AMMISSIONE AL CORSO

Il corso è aperto a psicoterapeuti già formati o in formazione.

PROGRAMMA

I partecipanti impareranno a:

  • comprendere e applicare la teoria REBT dei disturbi psicologici;
  • applicare il modello ABC della REBT a una vasta gamma di problematiche cliniche;
  • identificare e disputare i pensieri disfunzionali dei clienti;
  • incoraggiare i clienti a elaborare pensieri, emozioni e comportamenti più adattivi;
  • sviluppare e applicare protocolli REBT per il trattamento di rabbia, ansia e depressione.

PRIMARY PRACTICUM REBT 2019 - Programma Generale

VALUTAZIONE E ATTESTATO

Al termine del corso sarà effettuata una valutazione scritta che, superata, dà diritto all’attestato rilasciato nel dicembre 2019 da Studi Cognitivi, ente riconosciuto dall’Albert Ellis Istitute di New York.

DOCENTI

Giovanni M. Ruggiero, M.D. è terapeuta cognitivo e supervisore REBT. Inoltre è Didatta di terapia cognitiva riconosciuto dalla Società Italiana di Terapia Cognitiva e Comportamentale (SITCC) e  Didatta presso la Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva “Studi Cognitivi” di Milano.

Ennio Ammendola, M.A., M.H.C., è terapeuta e supervisore REBT all’Albert Ellis Institute e Doctoral candidate alla Fordham University di New York.

Diego Sarracino, Ph.D. è terapeuta cognitivo comportamentale e supervisore REBT. Insegna presso l’Università Milano-Bicocca e la Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva “Studi Cognitivi” di Milano.

Elena Tugnoli, Psy.D. è terapeuta cognitivo comportamentale e supervisore REBT. Insegna presso la Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva “Studi Cognitivi” di Milano.

ISCRIZIONI

1) Compilare il modulo di iscrizione online:  ISCRIZIONE

2) Seguire le istruzioni che si riceveranno via mail per il pagamento tramite bonifico bancario.

SCADENZA ISCRIZIONI

Le iscrizioni sono aperte fino al 24 aprile 2019

MODALITA’ DI PAGAMENTO

 

Pagamento tramite BONIFICO BANCARIO. Le istruzioni per il pagamento vengono inviate via mail al completamento della pre-iscrizione online.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI

Allison Colton

E-mail: a.colton@studicognitivi.net

Tel: 02 4150998

ECM

L’evento sarà accreditato ECM per medici e psicologi dal Provider Qiblì srl (ID n. 2007) con 32,5 crediti.


LA REBT IN ITALIA

Leggi l’articolo / Read the article: REBT in Italy: Dissemination and Integration with Constructivism and Metacognition 


MODULO DI ISCRIZIONE:

Compila il modulo di pre-iscrizione.
Al completamento della richiesta di iscrizione riceverai una email di conferma con le istruzioni per effettuare il pagamento e perfezionare la tua iscrizione.

PER RICHIEDERE LA FATTURA ELETTRONICA: compila i campi PEC (Posta Elettronica Certificata) o CODICE DESTINATARIO.

Se riscontri problemi con l’iscrizione puoi contattare la segreteria organizzativa: ( a.colton@studicognitivi.net )

PRIMARY REBT 2019 PRE-ISCRIZIONE

[mailchimpEmbedTemplate template=”modulo_corsi_nuovo” list_id=”71d4c8054d” /]

Per informazioni

Primary Practicum in Rational Emotive Behavior Therapy (REBT) – 2019

ISCRIZIONI


Primary Practicum in

Rational Emotive Behavior Therapy (REBT)

DESCRIZIONE

Il Primary Practicum è il primo livello di apprendimento della REBT. Studi Cognitivi è lieta di poter offrire il Primary Practicum così come lo si effettua all’Albert Ellis Institute (AEI) di New York, condotto dai più prestigiosi e qualificati terapisti e supervisori REBT certificati a livello internazionale.

Il Primary è un corso intensivo di tre giorni che include lezioni teoriche ed esercitazioni in cui la REBT si pratica in colloqui di “peer-counseling” tra gli iscritti al corso, sotto la supervisione dei docenti del corso. Le esercitazioni avvengono in gruppi di 8 partecipanti seguiti da un singolo docente.

I partecipanti impareranno la teoria REBT dei disturbi emotivi e del cambiamento terapeutico dai principali operatori REBT e avranno l’opportunità di praticare la loro abilità in piccoli gruppi e di ricevere un feedback immediato da un supervisore REBT certificato.

AMMISSIONE AL CORSO

Il corso è aperto a psicoterapeuti già formati o in formazione.

PROGRAMMA

I partecipanti impareranno a:

  • comprendere e applicare la teoria REBT dei disturbi psicologici;
  • applicare il modello ABC della REBT a una vasta gamma di problematiche cliniche;
  • identificare e disputare i pensieri disfunzionali dei clienti;
  • incoraggiare i clienti a elaborare pensieri, emozioni e comportamenti più adattivi;
  • sviluppare e applicare protocolli REBT per il trattamento di rabbia, ansia e depressione.

PRIMARY PRACTICUM REBT 2019 - Programma Generale

VALUTAZIONE E ATTESTATO

Al termine del corso sarà effettuata una valutazione scritta che, superata, dà diritto all’attestato rilasciato nel dicembre 2019 da Studi Cognitivi, ente riconosciuto dall’Albert Ellis Istitute di New York.

DOCENTI

Giovanni M. Ruggiero, M.D. è terapeuta cognitivo e supervisore REBT. Inoltre è Didatta di terapia cognitiva riconosciuto dalla Società Italiana di Terapia Cognitiva e Comportamentale (SITCC) e  Didatta presso la Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva “Studi Cognitivi” di Milano.

Ennio Ammendola, M.A., M.H.C., è terapeuta e supervisore REBT all’Albert Ellis Institute e Doctoral candidate alla Fordham University di New York.

Diego Sarracino, Ph.D. è terapeuta cognitivo comportamentale e supervisore REBT. Insegna presso l’Università Milano-Bicocca e la Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva “Studi Cognitivi” di Milano.

Elena Tugnoli, Psy.D. è terapeuta cognitivo comportamentale e supervisore REBT. Insegna presso la Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva “Studi Cognitivi” di Milano.

ISCRIZIONI

1) Compilare il modulo di iscrizione online:  ISCRIZIONE

2) Seguire le istruzioni che inviate via mail per il pagamento tramite bonifico bancario.

SCADENZA ISCRIZIONI

Le iscrizioni sono aperte fino al 22 febbraio 2019

MODALITA’ DI PAGAMENTO

Pagamento tramite BONIFICO BANCARIO. Le istruzioni per il pagamento vengono inviate via mail al completamento della pre-iscrizione online.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI

Allison Colton

E-mail: a.colton@studicognitivi.net

Tel: 02 4150998

ECM

L’evento sarà accreditato ECM per medici e psicologi dal Provider Qiblì srl (ID n. 2007) con 32,5 crediti.


LA REBT IN ITALIA

Leggi l’articolo / Read the article: REBT in Italy: Dissemination and Integration with Constructivism and Metacognition 


MODULO DI ISCRIZIONE:

Compila il modulo di pre-iscrizione.
Al completamento della richiesta di iscrizione riceverai una email di conferma con le istruzioni per effettuare il pagamento e perfezionare la tua iscrizione.

PER RICHIEDERE LA FATTURA ELETTRONICA: compila i campi PEC (Posta Elettronica Certificata) o CODICE DESTINATARIO.

Se riscontri problemi con l’iscrizione puoi contattare la segreteria organizzativa: ( a.colton@studicognitivi.net )

PRIMARY REBT 2019 PRE-ISCRIZIONE

[mailchimpEmbedTemplate template=”lista_corsi_2019″ list_id=”76fe2634e8″ /]

Per informazioni

Pratichiamo la teoria: La terapia razionale emotiva comportamentale

Scuola Cognitiva FIRENZE - Il venerdì di SCF

ISCRIZIONE ONLINE


PRATICHIAMO LA TEORIA

CICLO DI INCONTRI FORMATIVI

I EDIZIONE

 

Scuola Cognitiva di Firenze in associazione con Studi Cognitivi offre un ciclo di incontri formativi di confronto fra modelli. Gli incontri sono gratuiti e ogni incontro presenterà un modello specifico di intervento. Dopo un’introduzione teorica i docenti svolgeranno dal vivo una simulata su un caso clinico offrendo così la possibilità di un confronto diretto tra i modelli e mettendo in pratica la teoria.


Relatori

Dott. Gian Paolo MazzoniPsicologo, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale. Didatta presso il corso quadriennale di Specializzazione in Psicoterapia CBT della scuola Cognitiva Firenze. Psicoterapeuta già co-responsabile Unità per il Disturbo Ossessivo-Compulsivo e i Disturbi d’Ansia presso la casa di Cura Neuropsichiatrica Poggio Sereno di Fiesole. E’ terapeuta certificato REBT di livello Avanzato dall’Istituto Albert Ellis di New York. Ha inoltre svolto un periodo di formazione sul Disturbo da Stress Post Traumatico e il Disturbo Ossessivo con la Prof. Edna Foa al Dipartimento di Psichiatria dell’Università di Philadelphia e in Israele presso il Trauma Center di Telaviv. E’ stato assistente della Prof.ssa Teresa Lorito presso la Facoltà di Psicologia dell’Università degli Studi di Firenze. E’ socio ordinario SITCC e segretario della SITCC Toscana.

Dott. Giovanni Maria Ruggiero: Medico chirurgo, specialista in Psichiatria e Psicoterapia Cognitiva. Direttore di “Psicoterapia Cognitiva e Ricerca”, Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva con sedi a Milano, Bolzano e Mestre. Responsabile Ricerca di “Studi Cognitivi”, Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva con sedi a Milano, Modena e San Benedetto del Tronto. Docente presso Sigmund Freud University di Milano. Terapeuta MCT, Terapeuta e supervisore REBT. Autore e teorico del modello LIBET. Socio SITCC, socio SPR.

Dott. Marco Baldetti: Psicologo, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale, specializzato in Terapia Metacognitiva presso l’MCT Institute di Manchester con il Prof. Adrian Wells; docente presso le Scuole di Specializzazione del network di Studi Cognitivi, Didatta del corso di specializzazione di Scuola Cognitiva Firenze. Collabora dal 2009 con l’Azienda USL 10 di Firenze svolgendo attività clinica e di ricerca in progetti concernenti la valutazione e il trattamento delle psicosi e della depressione maggiore. Socio ordinario SITCC.

Dott.ssa Silvia Taddei: Psicologa e psicoterapeuta cognitivo-comportamentale. Certified Schema Therapist (Terapeuta Certificato in Schema Therapy) riconosciuto dalla Società Internazionale Schema Therapy fondatore Jeffrey Young. AAI Certified Coder (Certificazione in Coder Adult Attachment Interview) riconosciuto e certificato dall’Università della California Berkeley. Coordinatore e Responsabile di Progetti di prevenzione e consulenza psicologica Area Infanzia e Adolescenza a Empoli. Ricercatore presso Scuola Cognitiva Firenze. Didatta presso Scuola Cognitiva di Firenze. E’ socio SITTC, ISST, Emdr.


Programma

CBT e Trauma – “Libero dai ricordi del passato…”

Docente: Dott. Mazzoni

Quando: 5 giugno 2018 ore 18:00

Il Disturbo da Stress Post-traumatico (DPTS) è un grave disturbo psichiatrico che, nella sua forma cronica, si sviluppa solo in una piccola parte di sopravvissuti a un trauma chi ne è affetto rimane prigioniero, per un probabile deficit di differenziazione metacognitiva, nel ricordo dell’orrore passato. Il disturbo si caratterizza per la ripetitiva intrusione di ricordi dolorosi, unita ad una forte attivazione e a continui tentativi di impedire il ritorno delle memorie attraverso strategie di evitamento, causando così però un progressivo peggioramento dei sintomi e della disabilità nel periodo seguente l’esposizione al trauma. Come condurre quindi un colloquio con un paziente che tende ad evitare tali ricordi? Cosa è utile indagare? Che tecniche adottare al fine di ridurre gli evitamenti e le idee irrazionali?  Durante l’incontro verranno mostrate le caratteristiche principali di questo quadro clinico e le tecniche cognitivo-comportamentali centrate sul trauma. Infine il docente effettuerà dal vivo una simulata su un caso clinico con un paziente traumatizzato e le modalità per affrontare tali ricordi dolorosi.

La terapia razionale emotiva comportamentale (REBT, Rational Emotive Behavior Therapy)

Docente: Dott. Ruggiero

Quando: 13 luglio 2018 ore 18:30

La REBT (Rational Emotive Behavior Therapy) è un modello di terapia cognitivo comportamentale dove l’assunto di base è che pensiero ed emotività siano strettamente associati, agendo l’uno sull’altro in un rapporto circolare di causa ed effetto. La tecnica della REBT include l’attuazione del modello “ABC-DEF” in cui sono esplorate le situazioni problematiche (A), le emozioni e i comportamenti dannosi (C), e il focus terapeutico è sui pensieri (B), ovvero le credenze irrazionali, che sono le “pretese”, la “terribilizzazione”, l’”intolleranza alla frustrazione” e la “valutazione globale del valore delle persone”. Queste credenze poi vengono messe in discussione nella disputa (D) e sostituite da pensieri più utili e funzionali (E) in modo da realizzare l’obiettivo terapeutico (F).

MCT e depressione

Docente: Dott. Baldetti

Quando: 25 settembre ore 18:30

La depressione è una patologia che per il suo impatto e la sua diffusione ha sempre ricevuto una grande attenzione clinica. Sebbene negli scorsi decenni siano state sviluppate terapie farmacologiche e psicoterapiche efficaci, queste tendono ad avere una scarsa efficacia nel prevenire le ricadute e le ricorrenze di nuovi episodi depressivi. Il costrutto della ruminazione mentale, formalizzato nei lavori di Nolen-Hoeksema fin dai primi anni 90, descrive un processo mentale in cui la persona si focalizza in una riflessione continua e ripetitiva sulle proprie perdite, sui propri fallimenti e sulla sofferenza stessa. La ruminazione si è dimostrata essere una modalità di pensiero tipica nella depressione e la predisposizione a reagire con ruminazioni di fronte a stati d’animo di tristezza sembra essere un tratto tipico delle persone che tendono a ricorrere in episodi depressivi, aumentando così il rischio di ricadute. Durante l’incontro verranno mostrate le tecniche di colloquio utili per elicitare e analizzare la ruminazione nella persona depressa, evidenziandone il ruolo all’interno del disturbo. Infine il docente effettuerà dal vivo una simulata con i partecipanti in cui farà provare in prima persona alcune tecniche chiave di terapia metacognitiva utilizzabili nel trattamento della ruminazione depressiva.

Schema Therapy

Docente: Dott.ssa Taddei

Quando: 18 ottobre ore 18:00

La Schema Therapy  concepita da Jeffrey Young  è un approccio terapeutico innovativo e di comprovata efficacia clinica. Evidenze cliniche dimostrano come la Schema Therapy sia un trattamento efficace per i disturbi di personalità. Durante l’incontro verranno mostrate in modo attivo e messe in evidenza tutte le strategie di assessment e di lavoro terapeutico. Infine, il docente effettuerà dal vivo una simulata su un caso clinico utilizzando la Schema Therapy.

Informazioni

Sede

Scuola Cognitiva di Firenze – Via delle Porte Nuove, 10 – Firenze

Contatti

info@scuolacognitivafirenze.it

055 3245357

Destinatari

Partecipazione gratuita e aperta a professionisti che operano nell’ambito dei disturbi psichiatrici e psicologici, a specializzandi in psichiatria, a studenti di psicologia e di medicina e ad operatori della salute mentale.

Iscrizione

Per ragioni organizzative è necessaria l’iscrizione agli incontri:

ISCRIZIONE ONLINE

Primary Practicum in Rational Emotive Behavioral Therapy (REBT) – 2018 – ISCRIZIONI CHIUSE –

EVENTO REBT STUDI COGNITIVI MILANO

ISCRIZIONI

Primary Practicum in

Rational Emotive Behavior Therapy (REBT)

a Bolzano (Psicoterapia Cognitiva e Ricerca, Via del Macello 65, Bolzano) nei giorni 23-25 febbraio 2018

Milano (Sigmund Freud University Ripa di Porta Ticinese 77, Milano) nei giorni 16 – 18 marzo 2018

a Milano (Sigmund Freud University Ripa di Porta Ticinese 77, Milano) nei giorni 18 – 20 maggio 2018

DESCRIZIONE

Il Primary Practicum è il primo livello di apprendimento della REBT. “Studi Cognitivi” è lieta di poter offrire il Primary Practicum così come lo si effettua all’Albert Ellis Institute (AEI) di New York, condotto dai più prestigiosi e qualificati terapisti e supervisori REBT certificati a livello internazionale.

Il Primary è un corso intensivo di tre giorni che include lezioni teoriche ed esercitazioni in cui la REBT si pratica in colloqui di “peer-counseling” tra gli iscritti al corso, sotto la supervisione dei docenti del corso. Le esercitazioni avvengono in gruppi di 8 partecipanti seguiti da un singolo docente.

I partecipanti impareranno la teoria REBT dei disturbi emotivi e del cambiamento terapeutico dai principali operatori REBT e avranno l’opportunità di praticare la loro abilità REBT in piccoli gruppi e di ricevere un feedback immediato da un supervisore REBT certificato.

AMMISSIONE AL CORSO

Il corso è aperto a psicoterapeuti già formati o in formazione.

PROGRAMMA

I partecipanti impareranno a:

  • comprendere e applicare la teoria REBT dei disturbi psicologici;
  • applicare il modello ABC della REBT a una vasta gamma di problematiche cliniche;
  • identificare e disputare i pensieri disfunzionali dei clienti;
  • incoraggiare i clienti a elaborare pensieri, emozioni e comportamenti più adattivi;
  • sviluppare e applicare protocolli REBT per il trattamento di rabbia, ansia e depressione.

VALUTAZIONE E ATTESTATO

Al termine del corso sarà effettuata una valutazione scritta che, superata, dà diritto all’attestato rilasciato nel dicembre 2018 da Studi Cognitivi, ente riconosciuto dall’Albert Ellis Istitute di New York.

DOCENTI

Giovanni M. Ruggiero, M.D. è terapeuta cognitivo e supervisore REBT. Inoltre è Didatta di terapia cognitiva riconosciuto dalla Società Italiana di Terapia Cognitiva e Comportamentale (SITCC) e  Didatta presso la Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva “Studi Cognitivi” di Milano.

Ennio Ammendola, M.A., M.H.C., è terapeuta e supervisore REBT all’Albert Ellis Institute e Doctoral candidate alla Fordham University di New York.

Diego Sarracino, Ph.D. è terapeuta cognitivo comportamentale e supervisore REBT. Insegna presso l’Università Milano-Bicocca e la Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva “Studi Cognitivi” di Milano.

Elena Tugnoli, Psy.D. è terapeuta cognitivo comportamentale e supervisore REBT. Insegna presso la Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva “Studi Cognitivi” di Milano.

ISCRIZIONI

1) Compilare il modulo di iscrizione online:  ISCRIZIONE

2) Seguire le istruzioni per il pagamento tramite bonifico bancario.

SCADENZA ISCRIZIONI

La scadenza per le iscrizioni è:

05 febbraio 2018 per l’evento del 23 – 25 febbraio 2018 (BZ)

01 marzo 2018 per l’evento del 16 – 18 marzo 2018  (MI)

01 maggio 2018 per l’evento del 18 – 20 maggio 2018 (MI)

MODALITA’ DI PAGAMENTO

Bonifico bancario intestato a: Studi Cognitivi Spa;

Banca d’appoggio: Intesa SanPaolo;

IBAN: IT92H 03069 09400 10000 0009 101;

Causale: “Primary Practicum REBT” seguito da nome e cognome.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI

Allison Colton

E-mail: a.colton@studicognitivi.net

Tel: 02 4150998

ECM

L’evento sarà accreditato ECM per medici e psicologi dal Provider Qiblì srl (ID n. 2007)


LA REBT IN ITALIA

Leggi l’articolo / Read the article: REBT in Italy: Dissemination and Integration with Constructivism and Metacognition 


ISCRIZIONI

 

— POSTI ESAURITI — Primary Practicum in Rational Emotive Behavioral Therapy (REBT) – 2018

EVENTO REBT STUDI COGNITIVI MILANO

ISCRIZIONI

Primary Practicum in

Rational Emotive Behavior Therapy (REBT)

a Bolzano (Psicoterapia Cognitiva e Ricerca, Via del Macello 65, Bolzano) nei giorni 23-25 febbraio 2018 – ISCRIZIONI CHIUSE – 

Milano (Sigmund Freud University Ripa di Porta Ticinese 77, Milano) nei giorni 16 – 18 marzo 2018  – POSTI ESAURITI –

a Milano (Sigmund Freud University Ripa di Porta Ticinese 77, Milano) nei giorni 18 – 20 maggio 2018

DESCRIZIONE

Il Primary Practicum è il primo livello di apprendimento della REBT. “Studi Cognitivi” è lieta di poter offrire il Primary Practicum così come lo si effettua all’Albert Ellis Institute (AEI) di New York, condotto dai più prestigiosi e qualificati terapisti e supervisori REBT certificati a livello internazionale.

Il Primary è un corso intensivo di tre giorni che include lezioni teoriche ed esercitazioni in cui la REBT si pratica in colloqui di “peer-counseling” tra gli iscritti al corso, sotto la supervisione dei docenti del corso. Le esercitazioni avvengono in gruppi di 8 partecipanti seguiti da un singolo docente.

I partecipanti impareranno la teoria REBT dei disturbi emotivi e del cambiamento terapeutico dai principali operatori REBT e avranno l’opportunità di praticare la loro abilità REBT in piccoli gruppi e di ricevere un feedback immediato da un supervisore REBT certificato.

AMMISSIONE AL CORSO

Il corso è aperto a psicoterapeuti già formati o in formazione.

PROGRAMMA

I partecipanti impareranno a:

  • comprendere e applicare la teoria REBT dei disturbi psicologici;
  • applicare il modello ABC della REBT a una vasta gamma di problematiche cliniche;
  • identificare e disputare i pensieri disfunzionali dei clienti;
  • incoraggiare i clienti a elaborare pensieri, emozioni e comportamenti più adattivi;
  • sviluppare e applicare protocolli REBT per il trattamento di rabbia, ansia e depressione.

VALUTAZIONE E ATTESTATO

Al termine del corso sarà effettuata una valutazione scritta che, superata, dà diritto all’attestato rilasciato nel dicembre 2018 da Studi Cognitivi, ente riconosciuto dall’Albert Ellis Istitute di New York.

DOCENTI

Giovanni M. Ruggiero, M.D. è terapeuta cognitivo e supervisore REBT. Inoltre è Didatta di terapia cognitiva riconosciuto dalla Società Italiana di Terapia Cognitiva e Comportamentale (SITCC) e  Didatta presso la Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva “Studi Cognitivi” di Milano.

Ennio Ammendola, M.A., M.H.C., è terapeuta e supervisore REBT all’Albert Ellis Institute e Doctoral candidate alla Fordham University di New York.

Diego Sarracino, Ph.D. è terapeuta cognitivo comportamentale e supervisore REBT. Insegna presso l’Università Milano-Bicocca e la Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva “Studi Cognitivi” di Milano.

Elena Tugnoli, Psy.D. è terapeuta cognitivo comportamentale e supervisore REBT. Insegna presso la Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva “Studi Cognitivi” di Milano.

ISCRIZIONI

1) Compilare il modulo di iscrizione online:  ISCRIZIONE

2) Seguire le istruzioni per il pagamento tramite bonifico bancario.

SCADENZA ISCRIZIONI

La scadenza per le iscrizioni è:

05 febbraio 2018 per l’evento del 23 – 25 febbraio 2018 (BZ)

01 marzo 2018 per l’evento del 16 – 18 marzo 2018  (MI)

01 maggio 2018 per l’evento del 18 – 20 maggio 2018 (MI)

MODALITA’ DI PAGAMENTO

Bonifico bancario intestato a: Studi Cognitivi Spa;

Banca d’appoggio: Intesa SanPaolo;

IBAN: IT92H 03069 09400 10000 0009 101;

Causale: “Primary Practicum REBT” seguito da nome e cognome.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI

Allison Colton

E-mail: a.colton@studicognitivi.net

Tel: 02 4150998

ECM

L’evento sarà accreditato ECM per medici e psicologi dal Provider Qiblì srl (ID n. 2007)


LA REBT IN ITALIA

Leggi l’articolo / Read the article: REBT in Italy: Dissemination and Integration with Constructivism and Metacognition 


ISCRIZIONI

Per informazioni

Primary Practicum in Rational Emotive Behavioral Therapy (REBT) 2018

EVENTO REBT STUDI COGNITIVI MILANO

ISCRIZIONI

Primary Practicum in

Rational Emotive Behavior Therapy (REBT)

a Bolzano (Psicoterapia Cognitiva e Ricerca, Via del Macello 65, Bolzano) nei giorni 23-25 febbraio 2018

Milano (Sigmund Freud University Ripa di Porta Ticinese 77, Milano) nei giorni 16 – 18 marzo 2018

a Milano (Sigmund Freud University Ripa di Porta Ticinese 77, Milano) nei giorni 18 – 20 maggio 2018

DESCRIZIONE

Il Primary Practicum è il primo livello di apprendimento della REBT. “Studi Cognitivi” è lieta di poter offrire il Primary Practicum così come lo si effettua all’Albert Ellis Institute (AEI) di New York, condotto dai più prestigiosi e qualificati terapisti e supervisori REBT certificati a livello internazionale.

Il Primary è un corso intensivo di tre giorni che include lezioni teoriche ed esercitazioni in cui la REBT si pratica in colloqui di “peer-counseling” tra gli iscritti al corso, sotto la supervisione dei docenti del corso. Le esercitazioni avvengono in gruppi di 8 partecipanti seguiti da un singolo docente.

I partecipanti impareranno la teoria REBT dei disturbi emotivi e del cambiamento terapeutico dai principali operatori REBT e avranno l’opportunità di praticare la loro abilità REBT in piccoli gruppi e di ricevere un feedback immediato da un supervisore REBT certificato.

AMMISSIONE AL CORSO

Il corso è aperto a psicoterapeuti già formati o in formazione.

PROGRAMMA

I partecipanti impareranno a:

  • comprendere e applicare la teoria REBT dei disturbi psicologici;
  • applicare il modello ABC della REBT a una vasta gamma di problematiche cliniche;
  • identificare e disputare i pensieri disfunzionali dei clienti;
  • incoraggiare i clienti a elaborare pensieri, emozioni e comportamenti più adattivi;
  • sviluppare e applicare protocolli REBT per il trattamento di rabbia, ansia e depressione.

VALUTAZIONE E ATTESTATO

Al termine del corso sarà effettuata una valutazione scritta che, superata, dà diritto all’attestato rilasciato nel dicembre 2018 da Studi Cognitivi, ente riconosciuto dall’Albert Ellis Istitute di New York.

DOCENTI

Giovanni M. Ruggiero, M.D. è terapeuta cognitivo e supervisore REBT. Inoltre è Didatta di terapia cognitiva riconosciuto dalla Società Italiana di Terapia Cognitiva e Comportamentale (SITCC) e  Didatta presso la Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva “Studi Cognitivi” di Milano.

Ennio Ammendola, M.A., M.H.C., è terapeuta e supervisore REBT all’Albert Ellis Institute e Doctoral candidate alla Fordham University di New York.

Diego Sarracino, Ph.D. è terapeuta cognitivo comportamentale e supervisore REBT. Insegna presso l’Università Milano-Bicocca e la Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva “Studi Cognitivi” di Milano.

Elena Tugnoli, Psy.D. è terapeuta cognitivo comportamentale e supervisore REBT. Insegna presso la Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva “Studi Cognitivi” di Milano.

ISCRIZIONI

1) Compilare il modulo di iscrizione online:  ISCRIZIONE

2) Seguire le istruzioni per il pagamento tramite bonifico bancario.

SCADENZA ISCRIZIONI

La scadenza per le iscrizioni è:

05 febbraio 2018 per l’evento del 23 – 25 febbraio 2018 (BZ)

01 marzo 2018 per l’evento del 16 – 18 marzo 2018  (MI)

01 maggio 2018 per l’evento del 18 – 20 maggio 2018 (MI)

MODALITA’ DI PAGAMENTO

Bonifico bancario intestato a: Studi Cognitivi Spa;

Banca d’appoggio: Intesa SanPaolo;

IBAN: IT92H 03069 09400 10000 0009 101;

Causale: “Primary Practicum REBT” seguito da nome e cognome.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI

Allison Colton

E-mail: a.colton@studicognitivi.net

Tel: 02 4150998

ECM

L’evento sarà accreditato ECM per medici e psicologi dal Provider Qiblì srl (ID n. 2007)


LA REBT IN ITALIA

Leggi l’articolo / Read the article: REBT in Italy: Dissemination and Integration with Constructivism and Metacognition 


ISCRIZIONI

Pratichiamo la teoria: il modello REBT

Pratichiamo la Teoria

IL CICLO DI INCONTRI:

“PRATICHIAMO LA TEORIA”

Incontri formativi di confronto fra modelli

Studi Cognitivi offre un ciclo di incontri formativi di confronto fra modelli. Gli incontri sono gratuiti e ogni incontro presenterà un modello specifico di intervento.

Dopo un’introduzione teorica i docenti svolgeranno dal vivo una simulata sul medesimo caso clinico, offrendo così la possibilità di un confronto diretto tra i modelli e mettendo in pratica la teoria.

 

“Ciò che dobbiamo imparare a fare, lo impariamo facendolo”.

(Aristotele)


07 Novembre 2017

IL MODELLO REBT

La REBT (Rational Emotive Behavior Therapy) è un tipo di terapia cognitivo comportamentale dove l’assunto di base è che pensiero ed emotività siano strettamente associati, agendo l’uno sull’altro in un rapporto circolare di causa ed effetto.

La tecnica della REBT include l’attuazione del modello “ABC” e il focus terapeutico è sulle credenze irrazionali; vengono definite diverse tipologie quali: le “pretese”, la “terribilizzazione”, l’”intolleranza alla frustrazione” e la “valutazione globale del valore delle persone”.

Docente

Dr. Giovanni Maria Ruggiero:

Medico chirurgo, specialista in Psichiatria e Psicoterapia Cognitiva. Direttore di “Psicoterapia Cognitiva e Ricerca”, Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva, Milano e Bolzano. Responsabile Ricerca di “Studi Cognitivi”, Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva, Milano, Modena e San Benedetto del Tronto. Docente presso Sigmund Freud University di Milano. Terapeuta MCT, Terapeuta e supervisore REBT. Autore e teorico del modello LIBET. Socio SITCC, socio SPR.

Iscrizioni

Per ragioni organizzative è necessaria l’iscrizione agli incontri: genova@psicoterapiaescienzecognitive.it

Richiedi informazioni

Pratichiamo la teoria: il modello REBT

corso-di-perfezionamento-in-sessuologia-studi-cognitivi-milano

IL CICLO DI INCONTRI:

“PRATICHIAMO LA TEORIA”

Incontri formativi di confronto fra modelli

Studi Cognitivi offre un ciclo di incontri formativi di confronto fra modelli. Gli incontri sono gratuiti e ogni incontro presenterà un modello specifico di intervento.

Dopo un’introduzione teorica i docenti svolgeranno dal vivo una simulata sul medesimo caso clinico, offrendo così la possibilità di un confronto diretto tra i modelli e mettendo in pratica la teoria.

 

“Ciò che dobbiamo imparare a fare, lo impariamo facendolo”.

(Aristotele)


15 Maggio 2017

IL MODELLO REBT

La REBT (Rational Emotive Behavior Therapy) è un tipo di terapia cognitivo comportamentale dove l’assunto di base è che pensiero ed emotività siano strettamente associati, agendo l’uno sull’altro in un rapporto circolare di causa ed effetto.

La tecnica della REBT include l’attuazione del modello “ABC” e il focus terapeutico è sulle credenze irrazionali; vengono definite diverse tipologie quali: le “pretese”, la “terribilizzazione”, l’”intolleranza alla frustrazione” e la “valutazione globale del valore delle persone”.

Docente

Dr. Giovanni Maria Ruggiero:

Medico chirurgo, specialista in Psichiatria e Psicoterapia Cognitiva. Direttore di “Psicoterapia Cognitiva e Ricerca”, Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva, Milano e Bolzano. Responsabile Ricerca di “Studi Cognitivi”, Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva, Milano, Modena e San Benedetto del Tronto. Docente presso Sigmund Freud University di Milano. Terapeuta MCT, Terapeuta e supervisore REBT. Autore e teorico del modello LIBET. Socio SITCC, socio SPR.

Iscrizioni

Per ragioni organizzative è necessaria l’iscrizione agli incontri: pratichiamolateoria@studicognitivi.net

Richiedi informazioni

Terapia Razionale Emotiva Comportamentale (REBT )

EVENTI DI FORMAZIONE IN PSICOTERAPIA - Studi Cognitivi Network

La Terapia Razionale Emotiva Comportamentale (REBT)

La Rational-Emotive Behaviour Therapy (REBT), elaborata dallo psicologo americano Albert Ellis negli anni Cinquanta, è una teoria e prassi psicoterapeutica di impostazione cognitivo-comportamentale basata sul principio fondamentale secondo cui la sofferenza mentale deriva da credenze e valutazioni automatiche degli eventi (per es., “non deve/può succedere”, “non posso sopportarlo”, “sarà terribile”), che il soggetto si autoinfligge. Sono quindi gli individui a strutturare, più o meno inconsapevolmente, i propri “disturbi emotivi”; d’altra parte, sono essi stessi a possedere la fondamentale capacità di modificare le proprie convinzioni e la propria “filosofia di vita”, oltre che il proprio comportamento, in modo da raggiungere una vita emotiva più soddisfacente. La REBT accompagna l’individuo in questo percorso, attraverso la disputa attiva della veridicità e della consistenza logico-empirica delle convinzioni irrazionali, la ristrutturazione cognitiva (basata in primo luogo sull’accettazione degli aspetti della realtà che non possono essere modificati ─ aspetto estremamente attuale che precorre approcci terapeutici come la terapia metacognitiva di Wells e l’ACT di Hayes) e l’esercizio quotidiano di quanto appreso in seduta.

Lo schema ABC-DEF della REBT, per la sua semplicità, rigorosità ed efficacia, costituisce uno strumento imprescindibile per consulenti, terapeuti e studenti che applicano il modello cognitivo-comportamentale al trattamento di una serie di problemi (ansia, depressione, traumi, attacchi di rabbia e disturbi di personalità), ma può rappresentare un utile riferimento anche per i professionisti che operano secondo altri orientamenti e in altri settori.

Date

16 giugno – 17 giugno – 18 giugno

Orario

09:00-18:00

Programma del workshop sulla Terapia Razionale Emotiva Comportamentale

  • Principi filosofici e basi teoriche della REBT
  • Il modello ABC-DEF
  • Individuazione dell’evento attivante e dell’A critico
  • Definizione delle conseguenze emotive e comportamentali disfunzionali (C)
  • Le credenze irrazionali (pretese, terribilizzazione, giudizio globale, intolleranza alla frustrazione) e differenze rispetto alle inferenze (A)
  • Modalità di disputa (logica, empirica, pragmatica, presentazione dell’alternativa razionale) e stile di disputa (didattico, socratico, metaforico, umoristico)
  • La disputa di specifiche credenze irrazionali
  • L’incoraggiamento a elaborare pensieri, emozioni e comportamenti più adattivi
  • Compiti ed esercizi a casa (homework)
  • Integrazione della REBT con altre tecniche
  • Sviluppo e applicazione di protocolli REBT per il trattamento di ansia, rabbia e depressione

Il docente

Diego Sarracino, PhD, psicologo, psicoterapeuta, specialista in psicologia clinica, dottore di ricerca in psicologia dinamica, ricercatore e professore aggregato nel settore di psicologia dinamica e clinica presso il Dipartimento di Psicologia dell’Università di Milano-Bicocca. Fellow candidate dell’Albert Ellis Institute di New York e membro dell’Editorial Board della rivista Journal of Rational-Emotive & Cognitive-Behavior Therapy. Ha tradotto e curato, insieme a G.M. Ruggiero, la versione italiana del Manuale di terapia razionale emotiva comportamentale di R.A. DiGiuseppe et al.

Bibliografia consigliata

Di Giuseppe, R.A., Doyle, K.A., Dryden, W., e Backs, W. (2014), Manuale di terapia razionale emotiva comportamentale. Tr. it. a cura di G.M. Ruggiero e D. Sarracino. Raffaello Cortina Editore, Milano 2014.

Ellis, A. (1990), L’autoterapia razionale emotiva. Tr. it. a cura di M. Di Pietro, Erickson, Trento 2015.

Ellis, A. (1998), Che ansia! Come controllarla prima che lei controlli te. Tr. it. Erickson, Trento 2013.

Ellis, A., Tafrate, R.C. (2000). Che rabbia! Come controllarla prima che lei controlli te. Tr. it. Erickson, Trento 2013.

 

SCARICA LA SCHEDA DI ISCRIZIONE

Terapia Razionale Emotiva Comportamentale (REBT )

La Terapia Razionale Emotiva Comportamentale (REBT)

La Rational-Emotive Behaviour Therapy (REBT), elaborata dallo psicologo americano Albert Ellis negli anni Cinquanta, è una teoria e prassi psicoterapeutica di impostazione cognitivo-comportamentale basata sul principio fondamentale secondo cui la sofferenza mentale deriva da credenze e valutazioni automatiche degli eventi (per es., “non deve/può succedere”, “non posso sopportarlo”, “sarà terribile”), che il soggetto si autoinfligge. Sono quindi gli individui a strutturare, più o meno inconsapevolmente, i propri “disturbi emotivi”; d’altra parte, sono essi stessi a possedere la fondamentale capacità di modificare le proprie convinzioni e la propria “filosofia di vita”, oltre che il proprio comportamento, in modo da raggiungere una vita emotiva più soddisfacente. La REBT accompagna l’individuo in questo percorso, attraverso la disputa attiva della veridicità e della consistenza logico-empirica delle convinzioni irrazionali, la ristrutturazione cognitiva (basata in primo luogo sull’accettazione degli aspetti della realtà che non possono essere modificati ─ aspetto estremamente attuale che precorre approcci terapeutici come la terapia metacognitiva di Wells e l’ACT di Hayes) e l’esercizio quotidiano di quanto appreso in seduta.

Lo schema ABC-DEF della REBT, per la sua semplicità, rigorosità ed efficacia, costituisce uno strumento imprescindibile per consulenti, terapeuti e studenti che applicano il modello cognitivo-comportamentale al trattamento di una serie di problemi (ansia, depressione, traumi, attacchi di rabbia e disturbi di personalità), ma può rappresentare un utile riferimento anche per i professionisti che operano secondo altri orientamenti e in altri settori.

Orario

09:00-18:00

Programma del workshop sulla Terapia Razionale Emotiva Comportamentale

  • Principi filosofici e basi teoriche della REBT
  • Il modello ABC-DEF
  • Individuazione dell’evento attivante e dell’A critico
  • Definizione delle conseguenze emotive e comportamentali disfunzionali (C)
  • Le credenze irrazionali (pretese, terribilizzazione, giudizio globale, intolleranza alla frustrazione) e differenze rispetto alle inferenze (A)
  • Modalità di disputa (logica, empirica, pragmatica, presentazione dell’alternativa razionale) e stile di disputa (didattico, socratico, metaforico, umoristico)
  • La disputa di specifiche credenze irrazionali
  • L’incoraggiamento a elaborare pensieri, emozioni e comportamenti più adattivi
  • Compiti ed esercizi a casa (homework)
  • Integrazione della REBT con altre tecniche
  • Sviluppo e applicazione di protocolli REBT per il trattamento di ansia, rabbia e depressione

Il docente

Diego Sarracino, PhD, psicologo, psicoterapeuta, specialista in psicologia clinica, dottore di ricerca in psicologia dinamica, ricercatore e professore aggregato nel settore di psicologia dinamica e clinica presso il Dipartimento di Psicologia dell’Università di Milano-Bicocca. Fellow candidate dell’Albert Ellis Institute di New York e membro dell’Editorial Board della rivista Journal of Rational-Emotive & Cognitive-Behavior Therapy. Ha tradotto e curato, insieme a G.M. Ruggiero, la versione italiana del Manuale di terapia razionale emotiva comportamentale di R.A. DiGiuseppe et al.

Bibliografia consigliata

Di Giuseppe, R.A., Doyle, K.A., Dryden, W., e Backs, W. (2014), Manuale di terapia razionale emotiva comportamentale. Tr. it. a cura di G.M. Ruggiero e D. Sarracino. Raffaello Cortina Editore, Milano 2014.

Ellis, A. (1990), L’autoterapia razionale emotiva. Tr. it. a cura di M. Di Pietro, Erickson, Trento 2015.

Ellis, A. (1998), Che ansia! Come controllarla prima che lei controlli te. Tr. it. Erickson, Trento 2013.

Ellis, A., Tafrate, R.C. (2000). Che rabbia! Come controllarla prima che lei controlli te. Tr. it. Erickson, Trento 2013.

 

SCARICA LA SCHEDA DI ISCRIZIONE

Primary Practicum in Rational Emotive Behavioral Therapy (REBT) – Albert Ellis Institute

EVENTO REBT STUDI COGNITIVI MILANO

 DURATA CORSO: 3 GIORNI

dal 30 MARZO al 01 APRILE 2017

SCARICA LA BROCHURE CON LA SCHEDA DI ISCRIZIONE

DESCRIZIONE

Il Primary Practicum è il primo livello di apprendimento della REBT. “Studi Cognitivi” è lieta di poter offrire il Primary Practicum così come lo si effettua all’Albert Ellis Institute (AEI) di New York, condotto dai terapisti, istruttori e supervisori REBT certificati a livello internazionale.

Il Primary è un corso intensivo di tre giorni che include lezioni teoriche ed esercitazioni in cui la REBT si pratica in colloqui di “peer-counseling” tra gli iscritti al corso, sotto la supervisione dei docenti del corso. Le esercitazioni avvengono in gruppi di 8 partecipanti seguiti da un singolo docente.

I partecipanti impareranno la teoria REBT dei disturbi emotivi e del cambiamento terapeutico dai principali operatori REBT e avranno l’opportunità di praticare la loro abilità REBT in piccoli gruppi e di ricevere un feedback immediato da un supervisore REBT certificato.

LINGUA DEL CORSO

Il corso e le esercitazioni sono effettuate in lingua italiana.

PROGRAMMA

I partecipanti impareranno a:

  • comprendere e applicare la teoria REBT dei disturbi psicologici;
  • applicare il modello ABC della REBT a una vasta gamma di problematiche cliniche;
  • identificare e disputare i pensieri disfunzionali dei clienti;
  • incoraggiare i clienti a elaborare pensieri, emozioni e comportamenti più adattivi;
  • sviluppare e applicare protocolli REBT per il trattamento di rabbia, ansia e depressione.

DOCENTI

Giovanni M. Ruggiero, D. è terapeuta cognitivo e supervisore REBT. Inoltre è Didatta di terapia cognitiva riconosciuto dalla Società Italiana di Terapia Cognitiva e Comportamentale (SITCC) e Didatta presso la Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva “Studi Cognitivi” di Milano.

Ennio Ammendola, M.A., M.H.C., è terapeuta e supervisore REBT all’AEI e Doctoral candidate alla Fordham University di New York.

Elena Tugnoli, è terapeuta e supervisore REBT all’AEI e effettuta pratica privata REBT a Milano presso Studi Cognitivi.

LA REBT IN ITALIA

Leggi l’articolo / Read the article: REBT in Italy: Dissemination and Integration with Constructivism and Metacognition 

 

 

Studi Cognitivi Milano – I mercoledì del cognitivismo

Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva e Cognitivo-Comportamentale - Studi Cognitivi Milano - LOGO box

Incontri di introduzione alla psicologia e psicoterapia cognitiva

Offerta formativa: Psicoterapia Cognitiva e Ricerca

Gli incontri sono gratuiti e aperti a tutti gli interessati (studenti di psicologia e di medicina; professionisti nell’ambito dei disturbi psicologici), previa prenotazione e fino ad esaurimento posti

I mercoledì del cognitivismo a Milano

Programma degli incontri

SCARICA LA BROCHURE

 

Mercoledì 16 marzo 2016 (18:30-20:00)

Puoi tollerarlo. Trattare l’ansia con la REBT

Dr. Giovanni Maria Ruggiero

Nel modello razionale emotivo di Albert Ellis l’ansia è una preoccupazione eccessiva che dipende dl fatto che valutiamo in maniera irrazionalmente terribile e intollerabile gli eventi. Irrazionale non significa che esageriamo la portata dei rischi delle situazioni quotidiane. Il modello razionale emotivo non è banalmente ottimistico. Semmai, irrazionale vuol dire che esageriamo la terribilità di un evento catastrofizzandolo, riteniamo di non essere in grado di accettarlo e ci convinciamo che quell’evento non deve assolutamente accadere.

 

Mercoledì 13 aprile 2016 (18:30-20:00)

Il ruolo della famiglia: come aiutare i genitori delle ragazze con disturbi alimentari

Dr.ssa Sara Novero

I problemi legati all’alimentazione sono in continuo aumento tra gli adolescenti e non solo. Oltre al ragazzo, il disturbo alimentare coinvolge anche i genitori. Questi, di fronte al problema del figlio, reagiscono molto spesso in modo non adeguato, in quanto non riescono a comprendere e ad accettare una preoccupazione così intensa per il cibo, spesso unita a quella per il peso e per l’immagine corporea. Durante l’incontro, si cercherà di capire come aiutare i genitori a conoscere e a riconoscere le varie forme di disturbo alimentare cercando di comprendere, prevenire e affrontare il problema senza lasciarsi sopraffare dall’ansia e peggiorare così la situazione. Importante è anche considerare la famiglia come una risorsa e pensare il disturbo alimentare come una malattia e non come una scelta personale. I genitori devono sapere che quello che è accaduto alla figlia o al figlio non è la conseguenza di una mancanza di volontà, ma il frutto di una malattia che ha un nome, delle cause e che risponde a specifiche cure.

 

Mercoledì 11 maggio (18:30-20:00)

Esperienze di mindfulness

Dr. Andrea Bassanini

La cosiddetta ‘mindfulness’ si riferisce a un tipo di attenzione consapevole, intenzionale e non giudicante alla propria esperienza nel momento in cui essa viene vissuta. Durante l’incontro, che manterrà la forma esperienziale, i partecipanti avranno modo sperimentare direttamente la pratica di Mindfulness nei suoi aspetti più elementari e introduttivi.Come confermato dalla letteratura scientifica, la pratica della Mindfulness è uno strumento utile per migliorare le capacità in diversi ambiti personali e di relazione, da quelli familiari a quelli professionali.

 

Mercoledì 8 giugno (18:30-20:00)

‘Perché sono così triste adesso che ho questo bellissimo bambino?’: conoscere la depressione post partum

Dr.ssa Carolina Alberta Redaelli

Il momento della nascita di un figlio è uno dei cambiamenti più grandi che una persona possa sperimentare.
La gravidanza, il parto e il primo periodo della maternità, che rappresentano un momento di grande vulnerabilità per la donna, potrebbero inoltre risultare diversi da quanto aspettato e immaginato. Diventare madre è un cambiamento di vita meraviglioso, ma che porta con sè incognite e difficoltà difficilmente prevedibili. Il post partum inoltre è caratterizzato da un rapido cambiamento ormonale che può favorire l’insorgere di un’alterazione dell’umore, nella maggior parte dei casi transitoria. Il 10-15% delle madri manifesta invece una depressione post-partum. Questi sintomi non sono transitori e possono avere conseguenze più o meno significative non solo sulla salute mentale della donna, ma anche sulla relazione madre-bambino, sullo sviluppo del bambino e sull’intero nucleo familiare. E’ tuttavia possibile aiutare queste donne a affrontare in modo più sereno l’avventura della maternità. La depressione post partum infatti può essere curata, la prima cosa da fare è riconoscerla.

 

Mercoledì 14 Settembre (18:30-20:00)

Comprendere e superare il trauma: il trattamento EMDR

Dr.ssa Monia Albertazzi

Cos’è il trauma e come è possibile elaborarlo? Durante l’incontro, che vuole essere principalmente interattivo, si cercherà di comprendere quando si può parlare di trauma e come questo può essere elaborato attraverso l’uso della terapia EMDR. EMDR È l’acronimo di Eye Movement Desensitization and Reprocessing: questo tipo di terapia si focalizza sul ricordo del trauma, andando a lavorare nel punto del cervello dove le reti neurali trattengono il ricordo in una dimensione altamente disturbante per una persona; uno stesso ricordo doloroso, ma non più disturbante, si ricolloca, si riorganizza nelle reti di memoria in modo più adattivo. Il trauma non esce dal nostro cervello perché è impossibile dimenticare, però può avere una collocazione migliore, una forma meno disturbante: il ricordo esce dall’isolamento in cui si trovava incapsulato e si collega ad altre reti. Attraverso casi clinici vedremo l’EMDR in azione.

 

Mercoledì 12 ottobre (18:30-20:00)

Servirebbe? Perché ci preoccupiamo tanto secondo il modello MCT

Dr. Giovanni Maria Ruggiero

Nel modello metacognitivo di Adrian Wells ci preoccupiamo troppo perché focalizziamo troppo la nostra attenzione sugli eventi potenzialmente minacciosi. Questa attenzione a sua volta è così focalizzata per scelte strategiche scorrette che facciamo nella gestione delle nostre attività mentali. Erroneamente riteniamo che un problema si risolva concentrando tutta la nostra attenzione su di esso. Oppure riteniamo -altrettanto erroneamente- che non possiamo fare a meno di pensarci perché siamo fatti così, è la nostra natura. Entrambe queste strategie possono essere abbandonate, con beneficio del nostro benessere mentale.

 

Mercoledì 9 novembre (18:30-20:00)

Come la psicoterapia cambia il cervello

Dr. Leonor J.Romero Lauro

Non esiste una mente senza cervello. Durante una psicoterapia avvengono cambiamenti importanti, nel modo di pensare, di pensarsi, di riconoscere e regolare le emozioni, nel tono dell’umore, nelle relazioni con gli altri e nel comportamento. Tutti questi cambiamenti hanno un riflesso nel cervello, grazie ad una sua grande proprietà: la plasticità. Nell’incontro verranno presentate e discusse le evidenze neuro scientifiche sugli effetti della terapia a livello cerebrale.

 

Tutti gli incontri si terranno dalle 18:30 alle 20:00 presso la

Sigmund Freud University – Ripa di Porta Ticinese, 77-Milano

PER MOTIVI ORGANIZZATIVI E’ GRADITA LA RICHIESTA DI ISCRIZIONE AL SEGUENTE INDIRIZZO E-MAIL:

merc.cognitivismo.milano@studicognitivi.net

PER INFORMAZIONI :

DIREZIONE SCIENTIFICA:

  • Dr.ssa Sandra Sassaroli

COORDINAMENTO DIDATTICA:

  • Dr.ssa Carolina Alberta Redaelli

RESPONSABILE DELL’ORGANIZZAZIONE:

  • Allison Colton

SCARICA LA BROCHURE DEGLI INCONTRI

Relatori:

Dr. Giovanni Maria Ruggiero: Medico chirurgo, specialista in Psichiatria e Psicoterapia Cognitiva. Direttore di ‘Psicoterapia Cognitiva e Ricerca’, Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva, Milano e Bolzano. Responsabile Ricerca di ‘Studi Cognitivi’, Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitiva, Milano, Modena e San Benedetto del Tronto. Docente presso Sigmund Freud University di Milano. E’ socio SITCC, socio SPR.

Dr.ssa Sara Novero: Psicologa, Psicoterapeuta, socia fondatrice dell’Associazione Nutrimente per la prevenzione, cura e conoscenza dei Disturbi dei Comportamento Alimentare, codidatta presso Studi Cognitivi di Milano. Collabora con l’Ambulatorio per la diagnosi e la cura dei disturbi alimentari dell’Azienda Ospedaliera San paolo (Mi), ha lavorato come psicologa scolastica. Lavora come libera professionista presso Studi Cognitivi di Milano. E’ socia SITCC.

Dr. Andrea Bassanini: Psicologo, Psicoterapeuta, Istruttore MBSR, MBCT e Protocolli Mindfulness-Based, Terapeuta ACT. Dal 2006 si interessa alla pratica di consapevolezza, all’ACT (Acceptance and Commitment Therapy) e alle loro applicazioni in psicoterapia e ha svolto percorsi di formazione e di pratica. È socio SITCC, socio ACT Italia, socio IAM. Già Professore a Contratto presso il Dipartimento di Psicologia dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca e Professore a Contratto presso la Sigmund Freud University di Milano. Codidatta presso Studi Cognitivi Milano

Dr.ssa Carolina Alberta Redaelli: Psicologa, psicoterapeuta cognitivo-comportamentale, docente. Ha conseguito il I e II livello EMDR, il Primary REBT e il Master in Psicoterapia efficace per il bambino e per l’adolescente. Ha svolto una collaborazione pluriennale presso le unità operative e gli ambulatori di Psichiatria dell’Ospedale San Raffaele Turro e presso l’Ambulatorio dei Disturbi della Condotta Alimentare dell’Ospedale San Paolo. Attualmente svolge attività clinica e di ricerca presso Studi Cognitivi Milano. Collabora con le scuola di specializzazione di Studi Cognitivi come docente. E’ socia SITCC, socia EMDR ITALIA e socia Nutrimente.

Dr.ssa Monia Albertazzi: Medico Psicoterapeuta. Ha lavorato presso l’Ospedale San Raffaele, occupandosi principalmente di persone affette da Disturbi del comportamento alimentare e Disturbi di Personalità. Dal 2007 lavora come libera professionista presso Studi Cognitivi di Milano. Ha svolto i due livelli di formazione EMDR, ha fatto il percorso di supervisione diventando prima Practitioner e poi, dal 2010, Supervisore EMDR. Ha svolto diversi corsi sul Trauma e sulla Dissociazione Strutturale.Dal 2013 è didatta presso la scuola di specializzazione in psicoterapia cognitivo-comportamentale di Studi Cognitivi di Milano. E’ socia SITCC e socia EMDR ITALIA

Dr.ssa Leonor J.Romero Lauro: Psicologa, Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale, Phd in Neuroscienze Cognitive. Lavora come ricercatrice in Psicobiologia e Psicologia Fisiologica, presso il Dipartimento di Psicologia dell’Università di Milano-Bicocca. I suoi interessi di ricerca vertono sulla plasticità cerebrale e sui correlati neurali di funzioni cognitive superiori come linguaggio, memoria e regolazione emotiva, indagate mediante tecniche di neuroimaging e tecniche di stimolazione cerebrale non invasiva . Collabora con la scuola di specializzazione Studi Cognitivi dove è docente e codidatta. E’ socia SITCC e socia SINP.

Associate Fellowship Certificate Program in REBT – Albert Ellis Institute

REBT-MILANO-LOGO-2
 

4 DAYS

14-15-16-17 JUNE 2016

 

DOWNLOAD THE REGISTRATION FORM

 

SEE THE PRIMARY PRACTICUM

SEE THE ADVANCED PRACTICUM

 

DESCRIPTION

The REBT (rational emotive behavior therapy) Associate Fellowship Certificate Program is the third step to learn REBT. “Studi Cognitivi” is glad to have the opportunity to offer the same Program as it is presented at the Albert Ellis Institute (AEI) of New York. The class section is lead by the most international important and certificated REBT’s therapists and supervisors such as doctor Kristene Doyle, Director of AEI, and professor Raymond DiGiuseppe, Director of Professional Education of AEI and professor of Psychology at the St. John University of New York.

The Associate Fellowship Certificate Program is an intense three day practicum that includes frontal lessons and in which can have recorded audio file supervised in groups composed of 8 participants and supervised by one teacher for the whole afternoon.

REQUIREMENTS

Pre-requisite:

Certificate in RE & CBT; Five 20 minute recordings supervised by a Certified REBT supervisor prior to the 4 day practicum (Supervisor must inform Dr. Kristene Doyle at the Albert Ellis Institute prior to registering for the practicum that participant is eligible).

During the program participants will further their knowledge of rational-emotive and cognitive behavior therapy, as well as up-to- date research and clinical applications, and will receive individual supervision in small groups with a certified REBT supervisor.

During the Practicum:

Participants must bring 10 full-length (45 minute) recordings to the practicum for supervision.

Following the Practicum:

In the year following, participants must have 20 recordings (ten 45 minute and ten 20 minute recordings) supervised by at least three different certified supervisors. Participants should not submit all 20 recordings at one time. The idea is to receive supervisory feedback and build upon that feedback.

When all 20 recordings are completed, participants submit their 21st ‘Golden” recording, $150.00 US, and their application for the associate fellowship certificate to Dr. Kristene Doyle for review by a member of the International Training Standards and Policy Review Committee.

CERTIFICATION

Matriculants who successfully complete all program requirements will be eligible for Associate Fellowship membership in the Institute. Associate Fellows may also be invited to attend the Supervisory training.

PROGRAM LANGUAGE

Frontal lectures and group practice sessions are offered in English.

EVALUATION AND CERTIFICATION

There will be a written exam at the end of the course. Having passed this exam the participant will receive their certification from the board of the Albert Ellis Institute in New York in December 2016.

PROGRAM

Participants will deepen their skills through individual supervision of their psychotherapy practice and participation in advanced seminars. In addition, participants will learn to apply effective techniques for working with resistant clients, describe RE & CBT’s theory of personality disorders, apply effective techniques for working with eating disorder clients and demonstrate intervention skills for clients with addictions.

FACULTY

Kristene A. Doyle, Ph.D., Sc.D., is the Director of the Albert Ellis Institute (AEI). Dr. Doyle is also Director of Clinical Services and a licensed Staff Psychologist and clinical supervisor at AEI. She is Full Adjunct Professor at St. John’s Univeristy in New York.

Raymond DiGiuseppe, Ph.D., Sc.D., is the Director of Professional Education and a licensed Staff Psychologist and clinical supervisor at the Albert Ellis Institute (AEI). He is also Professor and Chair of the Psychology Department at St. John’s University in New York. He is the President of Division 29 (Psychotherapy) of the American Psychological Association.

Primary Practicum in Rational Emotive Behavioral Therapy (REBT) – Albert Ellis Institute

REBT-MILANO-LOGO-2
 

10-11-12 JUNE 2016

DOWNLOAD THE REGISTRATION FORM 

 

SEE THE ADVANCE PRACTICUM

SEE THE ASSOCIATE FELLOWSHIP CERTIFICATE PROGRAM

DESCRIPTION

The REBT (rational emotive behavior therapy) Primary Practicum is the first step to learn REBT. “Studi Cognitivi” is glad to have the opportunity to offer the same Primary Practicum as is presented at the Albert Ellis Institute (AEI) of New York.

The class section is lead by the most internationally important and certificated REBT therapists and supervisors such as Doctor Kristene Doyle, Director of AEI, and Professor Raymond DiGiuseppe, Director of Professional Education of AEI and professor of Psychology at the St. John University of New York.

The Primary is an intense three day practicum that includes frontal lessons and practical sessions in which participants can practice peer-counselling supervised by senior teachers. Each group is composed of 8 participants and supervised by one teacher for the whole afternoon.

During the program participants will learn the REBT theory of emotional disturbance and change by leading REBT practitioners. Participants will have the opportunity to practice their REBT skills in small group supervision and receive immediate feedback from an experienced REBT supervisor.

IMPORTANT:
It is possible to follow both the Primary and Advanced Practicums in Milan in June 2016, one after the other. Should you not pass the final exam of the Primary Practicum, the registration fee for the Advanced will be reimbursed.

PARTECIPANTS

Open to psychologists, psychiatrists psychotherapists and graduate students. Proof of degree must accompany the registration form

PROGRAM LANGUAGE

Frontal lectures and group practice sessions are offered in English. Consecutive translation into Italian will be available where necessary.

PROGRAM

Participants will learn to:

  • Understand and apply the REBT theory of emotional disturbance and change;
  • Apply the REBT ABC model to a wide range of clinical issues;
  • Identify, challenge and dispute clients’ dysfunctional thoughts;
  • Construct and teach clients how to have new adaptive thoughts, emotions and behaviors;
  • Develop and apply homework protocols for treating anxiety anger and depression, as well as other common presenting problems.

EVALUATION AND CERTIFICATION

There will be a written exam at the end of the course. Having passed this exam the participant will receive their certification from the board of the Albert Ellis Institute in New York in December 2016.

Advanced Practicum in Rational Emotive Behavioral Therapy (REBT) – Albert Ellis Institute

REBT-MILANO-LOGO-2
 

14-15-16-17 JUNE 2016

DOWNLOAD THE REGISTRATION FORM

SEE THE PRIMARY PRACTICUM REBT

SEE THE ASSOCIATE FELLOWSHIP CERTIFICATE PROGRAM 

DESCRIPTION

The REBT (rational emotive behavior therapy) Advanced Practicum is the second step to learn REBT. “Studi Cognitivi” is glad to have the opportunity to offer the same Advanced Practicum as is presented at the Albert Ellis Institute (AEI) of New York.

The class section is lead by the most internationally important and certificated REBT therapists and supervisors such as Doctor Kristene Doyle, Director of AEI, and Professor Raymond DiGiuseppe, Director of Professional Education of AEI and professor of Psychology at the St. John University of New York.

The Advanced is an intense four day practicum that includes frontal lessons and practical sessions in which participants can practice peer-counselling supervised by senior teachers. Each group is composed of 8 participants and supervised by one teacher for the whole afternoon.

During the program participants will further their knowledge of rational-emotive and cognitive behavior therapy, as well as up-to-date research and clinical applications, and will receive individual supervision in small groups with a certified REBT supervisor.

PARTECIPANTS

Open to psychologists, psychiatrists and graduate students. Proof of degree must accompany registration form.

Prerequisite: Primary Certificate in RE & CB

IMPORTANT:It is possible to follow both the Primary and Advanced Practicums in Milan in June 2016, one after the other. Should you not pass the final exam of the Primary Practicum, the registration fee for the Advanced will be reimbursed.

PROGRAM LANGUAGE

Frontal lectures and group practice sessions are offered in English. Consecutive translation into Italian will be available where necessary.

PROGRAM

Participants will learn to:

  • Apply techniques for disputing irrational beliefs seen in various clinical disorders
  • Design strategies for working with clients who are resistant
  • Assess when to use behavioral & emotional approaches with clients
  • Describe how to apply REBT to treat couples and common relationship problems

EVALUATION AND CERTIFICATION

There will be a written exam at the end of the course. Having passed this exam the partecipant will recieve their certification from the board of the Albert Ellis Institute in New York in December 2016.

FACULTY

Kristene A. Doyle, Ph.D., Sc.D., is the Director of the Albert Ellis Institute (AEI). Dr. Doyle is also Director of Clinical Services and a licensed Staff Psychologist and clinical supervisor at AEI. She is Full Adjunct Professor at St. John’s Univeristy in New York.

Raymond DiGiuseppe, Ph.D., Sc.D., is the Director of Professional Education and a licensed Staff Psychologist and clinical supervisor at the Albert Ellis Institute (AEI). He is also Professor and Chair of the Psychology Department at St. John’s University in New York. He is the President of Division 29 (Psychotherapy) of the American Psychological Association.

Ennio Ammendola, M.A., M.H.C., psycho- therapist and REBT certified supervisor at the Albert Ellis Institute. Doctoral candidate at Fordham University, New York.

Giovanni M. Ruggiero, M.D. psychiatrist, cognitive psychotherapist and REBT certified supervisor at the Albert Ellis Institute. Trainer in CBT recognized by the Società Italiana di Terapia Cognitiva e Comportamentale (SITCC) in the Scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva “Studi Cognitivi” di Milano